Le migliori bici trekking: guida all’acquisto

La bicicletta sta rivivendo un momento d’oro, in città come in montagna. Oggi vi parleremo della bici trekking. Se avete deciso di acquistarla, ma non sapete da che parte iniziare per scegliere, la nostra guida farà al caso vostro. Continuate a leggere, vi spiegheremo come capire qual è quella più adatta alle vostre esigenze.

Cosa potrete fare con una bici trekking

Si tratta, senza dubbio, di una bicicletta molto versatile che può essere utilizzata sia in città come in campagna, sia per fare sport che per l’escursionismo. Potrete utilizzarla sia off road in brevi tratti, ma anche per percorrere distanze più lunghe. Infatti, si tratta della bici preferita dai cicloturisti, a metà strada tra una bici da corsa e una mountain bike. Potrete percorrerci chilometri in sella, su qualunque terreno, e non preoccuparvi più di nulla.

Infatti, la posizione della sella di una bici trekking è pensata proprio per essere comoda e confortevole e per non crearvi problemi di mal di schiena. Se la volete utilizzare per compiere lunghi viaggi potrete equipaggiarla con borse capienti e leggere, che renderanno il vostro viaggio ancora più confortevole. Continuate a leggere per conoscere tutte le caratteristiche di questa bicicletta.

Miglior prezzo
F.lli Schiano Voyager, Bici Trekking Donna, Nero-Rossa, 28''
Moma Bikes Bicicletta Trekking 26 Bike Alu 18V Hybrid, Nero
Top di gamma
NCM Milano Bicicletta elettrica da Trekking, 250W, Batería 48V 13Ah 624Wh 26" Nero
Moma Bikes BITRKMG18, Bicicletta Trekking Unisex – Adulto, M-L(1,65-1,79 m)
F.lli Schiano Voyager, Bici Trekking Donna, Nero-Rossa, 28''
Moma Bikes Bicicletta Trekking 26 Bike Alu 18V Hybrid, Nero
NCM Milano Bicicletta elettrica da Trekking, 250W, Batería 48V 13Ah 624Wh 26" Nero
Moma Bikes BITRKMG18, Bicicletta Trekking Unisex – Adulto, M-L(1,65-1,79 m)
147,76 EUR
186,04 EUR
1.079,00 EUR
173,28 EUR
Miglior prezzo
F.lli Schiano Voyager, Bici Trekking Donna, Nero-Rossa, 28''
F.lli Schiano Voyager, Bici Trekking Donna, Nero-Rossa, 28''
147,76 EUR
Moma Bikes Bicicletta Trekking 26 Bike Alu 18V Hybrid, Nero
Moma Bikes Bicicletta Trekking 26 Bike Alu 18V Hybrid, Nero
186,04 EUR
Top di gamma
NCM Milano Bicicletta elettrica da Trekking, 250W, Batería 48V 13Ah 624Wh 26" Nero
NCM Milano Bicicletta elettrica da Trekking, 250W, Batería 48V 13Ah 624Wh 26" Nero
1.079,00 EUR
Moma Bikes BITRKMG18, Bicicletta Trekking Unisex – Adulto, M-L(1,65-1,79 m)
Moma Bikes BITRKMG18, Bicicletta Trekking Unisex – Adulto, M-L(1,65-1,79 m)
173,28 EUR

Perché è divertente

La bici trekking è pensata per il cicloturismo, quindi è perfetta sia per chi desidera tenersi in forma, perché una forcella rigida e le ruote sottili vi garantiranno maggiore velocità e leggerezza sull’asfalto, che per chi vuole avere un rapporto più stretto con la Natura e l’ambiente circostante. Grazie alle sue ruote, così versatili, non avrete bisogno di cambiare la bici. Sono veloci, divertenti ed è facile aggiungere accessori essenziali per il fitness e per i brevi spostamenti, come un computer per registrare i tuoi dati, un portapacchi o dei parafanghi.
Altra motivazione è che vi permetteranno di andare ovunque. Infatti, grazie alla forcella ammortizzata potrete assorbire le asperità della strada, delle piste ciclabili e dei sentieri. L’aspetto più interessante di queste biciclette sono le prestazioni, che saranno le stesse sia sui percorsi asfaltati che sullo sterrato. Lo stesso vale per i pneumatici tassellati, grazie ai quali nessun terreno vi potrà più fermare. Inoltre, le bici trekking, grazie alla loro posizione più verticale, vi permetteranno di ammirare il mondo che vi circonda, senza guardare sempre verso il terreno. Queste bici per il tempo libero sono dotate di pneumatici più ampi per un maggior comfort e alcune possiedono anche comode specifiche, come il reggisella ammortizzato e la sella con imbottitura extra.
Potrete usarle per fare un viaggio in bici sulle Ande oppure, per rimanere nel nostro paese, sulle Dolomiti. Allo stesso modo, vi divertirete ad esplorare il centro e sud Italia. Insomma, con una bici trekking non avrete problemi a viaggiare dove desiderate.

Essendo queste biciclette prodotte appositamente per il cicloturismo, presentano una maggior comodità ed adattabilità delle biciclette riadattate, ma anche un costo maggiore. Per questo motivo un folto gruppo di cicloturisti continua a preferire biciclette da corsa o MTB, modificate in relazione alle proprie esigenze di viaggio.

Quali caratteristiche deve avere

Le bici da trekking sono robuste, affidabili, con componenti resistenti e la possibilità di installare alcuni accessori utili, come portapacchi e parafanghi speciali per muoversi più agilmente su terreni sterrati o sull’asfalto. Ma, a dire la verità, ogni parte di una bici trekking ha caratteristiche particolari. La sella, visto che questa bici è pensata per percorrere anche lunghe distanze, è comoda e confortevole più larga sul retro e stretta in punta. Di solito sono realizzate in gel e non in cuoio.
Il manubrio potrete regolarlo in base all’attività che fate: più basso per migliorare le prestazioni sportive o più in alto se volete pedalare in modo più rilassato, senza scaricare tutto il peso sulle braccia.

Il telaio può essere in acciaio o in alluminio. Il primo è più robusto e pesante, il secondo più leggero e resistente, se il vostro obiettivo è l’affidabilità.
Le ruote possono essere da 26” o da 28”. Con quelle da 26 pollici avrete maggiore stabilità e controllo, mentre quelle da 28 pollici vi permettono di avere una pedalata più lunga e di avvertire meno le asperità del terreno, che in percorsi scoscesi potrebbero diventare fastidiose. I copertoni dovranno avere tassellatura, così non avrete problemi pedalando su una strada bagnata o viaggiando con tanti bagagli “a bordo”. In alternativa potete anche scegliere copertoni con le tacche sulla parte esterna del battistrada e lisci nella parte centrale.
I freni possono essere sia a disco che v-brake. Entrambe sono soluzioni valide, però bisogna dire che i freni a disco sono più efficienti, e richiedono la sostituzione periodica delle pastiglie. Quelli v-brake invece sono una buona soluzione e non necessitano manutenzioni frequenti.

Infine, ci sono le sospensioni. Le bici da trekking hanno una forcella ammortizzata in modo che le vibrazioni siano attutite. Quelle con la forcella rigida invece hanno una solidità maggiore.
I telai delle biciclette da trekking sono pensati per essere in grado di sopportare carichi pesanti.

Queste biciclette sono considerate bici multiuso, quindi per poter offrire un numero maggiore di rapporti, molti produttori installano cambi esterni. Fa eccezione il famoso “Rohloff”, che potete trovare anche su biciclette molto costose. Questo cambio interno a mozzo a 14 rapporti ne offre 24, non ha bisogno di manutenzione ed è uno dei preferiti dagli appassionati di biciclette da viaggio. Questo tipo di sistema è però piuttosto costoso e non è da considerarsi un equipaggiamento standard, ma è bene sapere che si tratta di una possibilità a disposizione di chi cerca cose particolari.

Quanto costa?

Una buona notizia: la bici da trekking non costa eccessivamente. Si parla di poche centinaia di euro. Con cinquecento euro potrete aggiudicarvi un’ottima bici con telaio di alluminio e freni a disco, per le vostre avventure ciclistiche. Naturalmente troverete anche modelli più costosi, ma si tratta di prodotti pensati per un pubblico più esperto e consapevole.
Al costo della bici, considerate anche di aggiungere qualche accessorio utile. Ad esempio: borse da cicloturismo per portare tutto quello che vi serve, senza ingombri. Ma anche dove custodire qualche piccolo attrezzo per ripararla al volo, in caso di imprevisto.

Differenza tra bicicletta da trekking o da viaggio

Si tratta di biciclette molto diverse tra loro, quindi se qualcuno dovesse dirvi che una vale l’altra non fidatevi e informatevi prima di scegliere il modello giusto per le vostre esigenze. Se con la vostra bici volete fare dei piccoli viaggi, ma allo stesso tempo utilizzarla per i giri di tutti i giorni, quella che fa per voi è la bici ibrida, detta anche da trekking. È sicuramente sportiva e dinamica, non a caso viene scelta dai pendolari. Se invece vi interessa una bici soprattutto per fare delle gite durante il fine settimana, orientatevi verso le bici da trekking. Qualora vi interessassero per fare lunghi viaggi potete dotarle di un equipaggiamento specifico e adattarle anche per quelle occasioni. Ma probabilmente dovrete spendere un po’ di più per gli accessori.
Infine, se state cercando una bici con la quale effettuare un lungo viaggio, vi consigliamo la bici da viaggio. Sono stabili e il telaio molto robusto vi permetterà di caricare anche bagagli pesanti. Non sono veloci come le biciclette ibride, ma sono perfette per chi deve percorrere lunghe distanze.

Le bici da trekking spesso non hanno tanti accessori, in dotazione. Al contrario di quelle da viaggio che hanno faretti, parafanghi, portapacchi, cavalletti e tanto altro.
Una somiglianza invece riguarda la posizione di seduta, che dipende dal tipo di sella e dall’altezza del manubrio. Le bici da trekking e da viaggio offrono una seduta più eretta e verticale. In caso di seduta eretta, vi consigliamo di puntare su modelli di sella ampi, se invece dovete affrontare lunghi viaggi, le migliori sono le selle più strette.

Bici da trekking uomo e donna: le differenze

La differenza principale tra le bici da uomo e da donna è la misura. Ovviamente quelle maschili sono più grandi, per adeguarle al corpo maschile. La distanza tra la sella e la barra è più ampia, mentre le bici per donna hanno una minore distanza.

I migliori modelli

La prima bici che vi suggeriamo è Moma Bikes BITRKMG18, una bicicletta trekking unisex per adulti. Questa bici è dotata di freni a disco in alluminio e vi permetterà di intraprendere un lungo viaggio. Il Trekking Pro 28 è progettato per trasformare percorsi di più giorni in una piacevole passeggiata. La sella è più comoda di quella delle mountain bike e il reggisella incorpora una piccola sospensione per ammortizzare i dossi. Ha anche sospensioni sulla forcella anteriore e freni a disco, e il cambio è da Shimano a 21 velocità. Ha parafanghi e un pratico portapacchi posteriore.

Moma Bikes BITRKMG18, Bicicletta Trekking Unisex – Adulto, M-L(1,65-1,79 m)
  • Cambio shimano tz-50 21 vel.
  • Comandi del cambio shimano st-ef60
  • Deragliatore shimano tz-20
  • Freni a disco zoom anteriore e posteriore; cerchi 28" in alluminio"
  • Reggisella con sospensione; parafanghi

Consigliata anche la F.lli Schiano Voyager, una bici da trekking per uomo, colore nero e blu, da 28″. La f.lli Schiano Voyager è una classica trekking bike per l’uso quotidiano e per uscite occasionali. La bici ha un telaio in acciaio molto resistente ed ha un comfort di guida anche durante lunghe passeggiate grazie alla comoda sella con molle. La voyager è equipaggiata con cambio shimano tourney 6 velocità che permettere un facile cambio marcia su differenti tipologie di percorso, con freni a v in alluminio che consentiranno frenate in sicurezza. In dotazione alla bici ci sono anche il portapacchi, la luce anteriore, il fanale posteriore a led, parafanghi anteriore e posteriore ed il campanello. La bici è adatta per chiunque abbia un’altezza tra 175cm e 190cm.

Offerta
F.lli Schiano Voyager, Bici Trekking Uomo, Nero-Blu, 28''
  • Gruppo cambio interamente shimano: cambio shimano tourney 6/7 speed, comandi shimano revoshift
  • Telaio in acciaio, freni v-brake in alluminio
  • Portapacchi posteriore, fanale anteriore e fanalino posteriore a led e campanello inclusi
  • Tubo sella acciaio 25.4, sella comoda con molle
  • Copertoni 700x35

Se state cercando una bici trekking unisex, la Moma Bikes w sarà perfetta per voi. Dotata di cambio shimano tz-50 21 velocità, comandi del cambio shimano st-ef60, deragliatore shimano tz-20, freni a disco zoom anteriore e posteriore, cerchi 28″ in alluminio”, reggisella con sospensione e parafanghi, sarà la bici perfetta per i vostri viaggi.

Offerta
Moma Bikes w, Bicicletta Trekking PRO Unisex – Adulto, Grigio, Unica
  • Cambio shimano tz-50 21 vel.
  • Comandi del cambio shimano st-ef60
  • Deragliatore shimano tz-20
  • Freni a disco zoom anteriore e posteriore; cerchi 28" in alluminio"
  • Reggisella con sospensione; parafanghi

Vi suggeriamo anche questa Legnano Ciclo 350 Sport Road, una bici da trekking uomo, di colore nero taglia 48, con telaio in alluminio da 28 pollici e cambio shimano alivio 24V. La casa produttrice ci avvisa che alcuni componenti della bicicletta potrebbero subire delle modifiche in fase di assemblaggio con componenti di colore diverso e/o qualità equivalente.

Offerta
Moma Bikes w, Bicicletta Trekking PRO Unisex – Adulto, Grigio, Unica
  • Cambio shimano tz-50 21 vel.
  • Comandi del cambio shimano st-ef60
  • Deragliatore shimano tz-20
  • Freni a disco zoom anteriore e posteriore; cerchi 28" in alluminio"
  • Reggisella con sospensione; parafanghi

E voi, avete già scelto la vostra bici da trekking perfetta?

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this